martedì 27 maggio 2014

É tempo di restauro (parte 2)

Era la fine di aprile quando decisi di inviare un paio di pipe al maestro assoluto delle riparazioni, Mauro Gilli, chiedendogli gentilmente di sistemarmele a dovere.
La prima era una Peterson System DeLuxe 5's e necessitava di una sostanziale lucidata al bocchino dato che, con gli anni, l'ebanite tende ad ingiallire per via della fioritura dello zolfo in essa contenuta.
La seconda, una Peterson Patent 20's del 1978, aveva invece bisogno di qualche attenzione in più: montava un bocchino in cumberland ed era necessario sostituirlo con uno originale. Ho chiesto a Mauro di realizzarne uno a sella e con P-lip ma in metacrilato.
 
Proprio oggi ho ricevuto indietro il pacchetto con le due pipozze belle e pronte per l'uso.
 
La 5's é stata praticamente rimessa a nuovo! Non la ricordavo così bella e splendente. Il bocchino è come nuovo... E la testa, perfettamente tirata a cera carnauba, è tornata ad essere come quando me ne innamorai. Secondo me, prima di essere lucidata, la radica è stata prima pulita xkè ha riacquistato delle tonalità più chiare, molto vicine allo stato originario della pipa.
 
La Patent 20's, una bella sabbiata del '78, ha invece finalmente ricevuto il meritato bocchino nuovo. Interamente realizzato a mano, in metacrilato nero con tanto di palatale.
Ed è proprio in questa circostanza che il buon Mauro mi ha quasi commosso: un bocchino perfetto, proporzionato alla perfezione e realizzato con arte e sapienza!!
Un lavoro che, a mio avviso, non ha prezzo!!!
Naturalmente anche questa pipa è stata lucidata a dovere: nonostante sia una sabbiata è tornata anch'essa a luccicare in modo superbo.
 
Costo totale della spesa: 50€ spedizione inclusa! Una cifra tutt'altro che proibitiva.
Penso di potermi ritenere totalmente soddisfatto: Mauro Gilli, oltre ad essere una persona estremamente squisita e disponibile, dimostra di essere un artigiano unico nel suo genere. Un grande.
 
Il bocchino realizzato da Gilli: metacrilato con P-lip