domenica 24 agosto 2014

"La Burnisa" by Santambrogio

"La Burnisa LBB"
 
Chi conosce la "Tabaccheria Del Corso" di Rimini sa benissimo che al suo interno, oltre ad una buona selezione di tabacchi e sigari, è possibile trovare una buona e sanissima dose di competenza.
Ma il giovane proprietario, Simone, ha deciso di fare proprio della pipa una bandiera offrendo l'opportunità, a chiunque ne sia interessato, di poter scegliere tra un parco di brands di tutto rispetto: si passa dalle fantastiche Ardor alle classicheggianti Dunhill attraversando nel mezzo radiche di grande qualità.
 
La testa e la bellissima sabbiatura
Ma c'è una cosa che solamente Simone e la sua tabaccheria possono offrire in tutt'Italia, ed è una cosa a parer mio specialissima.
Una delle idee alla base del titolare della Tabaccheria Del Corso era quella di poter offrire alla propria clientela una pipa unica e irripetibile, partorita dalla strettissima collaborazione con un valido pipemaker.
Bene, questa idea, da qualche anno, ha preso forma dando vita ad una serie di pipe chiamate "La Burnisa".
La pipa, realizzata in esclusiva da Stefano Santambrogio (di lui ne abbiamo parlato qui proprio qualche giorno fa) e sotto la supervisione di Simone è ormai giunta alla terza serie dopo un percorso fatto di piccoli grandi successi.
Doppio dettaglio: bordo/fornello e bocchino
Naturalmente anch'io non ho saputo reggere alla tentazione e ho deciso di portarmene a casa una.
"La Burnisa LBB" è una bellissima chubby billiard di 12cm di lunghezza, con una sabbiatura tanto leggera quanto spettacolare ed un ottimo bocchino in metacrilato con effetto corno.
Pipa compatta, bella da stringere tra le mani e ideale da portare sempre con se per via delle dimensioni piuttosto compatte. Me ne sono innamorato.
Ma sapete qual è la cosa davvero particolare? Che questa bella radica mi è costata solamente 68€!! Parliamoci chiaro: generalmente con quella cifra non si porta a casa nulla di buono... Ma con La Burnisa tutto è possibile!!
 
Un consiglio: entrate sullo store della Tabaccheria Del Corso e scegliete tra i vari finissaggi La Burnisa che più vi aggrada... Vi garantisco che ne sarete felicemente soddisfatti!!
 
La sabbiatura da un'altra angolazione