lunedì 25 gennaio 2016

Big-Ben "Barbados Woody Wood" 651

 
Continua il mio viaggio attraverso la serie Barbados di casa Big-Ben.
Contro ogni aspettativa pare proprio che queste piccole pipe stiano pian piano riscuotendo il loro (più che meritato) successo anche sul suolo italiano.
Ricordo, per chi ancora non le conoscesse, che le Big-Ben Barbados sono di produzione olandese, realizzate dalla Gubbels e, per via della loro fascia di prezzo (inferiore alle 100€), alla portata di una folta schiera di fumatori.
Questa volta ho deciso di portarmi a casa una radica capace di racchiudere in se non una, ma due interessantissime novità.
La prima è da rintracciarsi nello shape: per un buon periodo di tempo pare che la Gubbels avesse deciso di mettere da parte la Big-Ben Barbados in versione rhodesian... Ma a quanto vedo è tornata a riaffacciarsi sul mercato (con mia immensa gioia dato che ne cercavo una da tempo immemore).
La seconda buona notizia riguarda invece il finissaggio. Questa nuova serie, ribattezzata "Woody Woods", salta subito all'occhio per via della sua grande eleganza: rifinita in un nero "matte", dal bellissimo effetto opaco accompagnato da un bocchino in acrilico variegato che si sposa a meraviglia con un rim lasciato totalmente al naturale. Ciò che ne scaturisce è un effetto cromatico a dir poco meraviglioso. E ripeto: siamo attorno alle 90€.
All'interno troviamo l'alloggio predisposto per un filtro da 9mm ma niente paura: c'è sempre il riduttore in dotazione per tutti coloro che non amano tali accorgimenti.
Potete vedere questa radica in video qui.
La pipa è stata rodata interamente con il "G.R.E. Le Baron", un discreto trinciato naturale molto in voga ultimamente.
Le prime 2/3 fumate sono risultate un tantino astringenti ma mai pessime... E con un po' di perseveranza la Woody Woods ha trovato la sua giusta stabilità. Attualmente, come mia abitudine, è stata definitivamente dirottata verso le english mixtures.
La cosa che più sorprende della linea Barbados resta però il favoloso rapporto tra qualità e prezzo: una pipa onesta ad un costo più che onesto. Per 90€ non si può pretendere l'impossibile, è ovvio, ma questa serie della Big-Ben riesce perfettamente nel suo intento: una pipa compatta, molto pratica ma con una buona capienza al fornello (19mm di diametro per 30mm di profondità). Non avremo timori nel portarla con noi al di fuori delle mura domestiche.
In più va ricordata l'ottima cura estetica... Perchè una pipa deve essere si funzionale, ma anche bella e gradevole... E la Woody Wood riesce a raggiungere entrambi i traguardi a testa alta.
L'ennesimo acquisto felice marchiato Big-Ben. E le nostre tasche non si sgonfiano di molto...
 
Qui trovate i precedenti articoli dedicati alla serie Barbados: